Caudalie

x
Resta in contatto
Iscriviti alla Newsletter Caudalie!
Vendite private e offerte privilegiate tutto l'anno

Tutti i nostri progetti nel mondo

WWF
Partner dal 2012

1.500.000 alberi piantati nella regione dello Yunnan, in Cina entro il 2018

Yunnan - Cina
Progetto Xishuangbanna e Puer

Tra montagne innevate, foreste di pini e risaie, la vasta provincia dello Yunnan offre uno dei paesaggi più diversificati e sontuosi del pianeta, abitato in prevalenza dalle etnie De'ang, Jingpo e Lisu. Sin dagli anni '80, gli agricoltori hanno convertito la quasi totalità delle foreste in piantagioni di caucciù, trasformando così 1/5 del territorio di Xishuangbanna e Puer e disboscando il 60% della foresta vergine dello Yunnan. Una vera catastrofe ecologica, senza contare le specie in via di estinzione, come gli elefanti selvatici che hanno perso il loro habitat naturale. Oggi nella regione si contano soltanto 290 elefanti selvatici.

Caudalie si impegna con il WWF in Cina per ripristinare 2.000 ettari di ecosistema forestale danneggiato dalla monocoltura degli alberi della gomma e garantire lo sviluppo di mezzi di sussistenza sostenibili per le popolazioni locali. Nel 2016 saranno prodotti 350.000 nuovi alberi per riqualificare i lotti danneggiati e rigenerare i terreni.

< Torna alle associazioni partner

52.000 ettari di foreste protette sull'isola di Sumatra in Indonesia

Isola di Sumatra - Indonesia
Progetto Tesso Nilo 2012-2015

Indonesia has the highest concentration of plants in the world, as well as a fascinating fauna. It's also one of the countries most affected by deforestation: 1.8 million hectares of forests are chopped down each year for the illegal wood trade, and farming lands are massively being converted into oil palm plantations. The WWF's missions in Indonesia are to combat deforestation (1/3 of the Tessa Nilo park has been razed), promote the production of sustainable palm oil, protect endangered animal species and encourage the diversification of economic activities.

Caudalie has chosen to support the WWF in this project and to help protect 52,000 hectares of primary forests, create 1,000 hectares of RSPO-certified oil palm plantations (a sustainable oil palm), and preserve the wildlife corridors necessary for the survival of 225 elephants, 130 orangutans and 65 Sumatran tigers, all endangered species.

< Torna alle associazioni partner

1.000.000 di alberi piantati a Oaxaca in Messico entro il 2018

Oaxaca - Messico
Progetto Copalita Zimatán Huatulco

I 268.000 ettari dei bacini idrografici di Copalita-Zimatán-Huatulco nello Stato di Oaxaca ospitano 26 dei 34 tipi di vegetazione del Messico. Questa regione, in cui coesistono barriere coralline, foreste di mangrovie e foreste secche indispensabili per la sopravvivenza della fauna e della flora locali, è unica ed estremamente ricca in biodiversità.

Caudalie affianca il WWF in Messico nelle attività di rimboschimento e ripristino di 335 ettari di foresta con la messa a dimora ogni anno di circa 300.000 alberi e piante native. Il progetto è volto anche al miglioramento delle pratiche agricole e di allevamento e al sostegno delle dieci comunità rurali per tutelare i servizi ecosistemici offerti dalla foresta.

< Torna alle associazioni partner

Nordesta
Partner dal 2012

300.000 alberi messi a dimora nel Nord-Est del Brasile

Stati di Piauí, Alagoas e Pernambuco - Brasile
Progetto Xishuangbanna e Puer

In 25 anni, in Brasile sono stati disboscati oltre 55 milioni di ettari, una superficie grande quanto la Francia. Le regioni coinvolte nei nostri progetti di rimboschimento si trovano negli Stati di Piauí, Alagoas e Pernambuco. Si tratta di regioni di allevamento intensivo in cui lo sfruttamento eccessivo ha enormemente impoverito il suolo. Da 30 anni, Nordesta lotta contro la sparizione delle foreste vergini tropicali e conduce azioni di rimboschimento e formazione.

Caudalie si unisce a Nordesta nella messa a dimora di 300.000 piante native entro il 2016 e nella creazione di veri e propri corridoi di foresta che consentiranno il ritorno alla biodiversità. Il progetto prevede inoltre la reintroduzione di api endemiche, particolarmente adatte all'impollinazione della flora locale: le Meliponas d'Amazzonia. Oltre alla loro azione essenziale nella tutela degli ecosistemi, queste api producono un miele squisito che le famiglie potranno commercializzare.

< Torna alle associazioni partner

Pur Projet
Partner dal 2012

2.000.000 di alberi piantati in Amazzonia Andina entro il 2020

San Martín - Perù
Progetti Alto Huayabamba e Biocorredor Martin Sagrado

L’Amazzonia andina, nella regione di San Martin, in Perù, ha visto scomparire il 40% del suo patrimonio forestale, pari ad oltre un milione di ettari. La biodiversità è gravemente minacciata, il suolo impoverito. Il rendimento delle colture decresce, le popolazioni vengono penalizzate. La missione di Pur Projet è di ricreare le condizioni per forme di agricoltura sostenibile, in particolare per i piccoli produttori di caffè e cacao che hanno operato la transizione verso l'agricoltura biologica. Caudalie si è impegnata con Pur Projet per proteggere la regione del fiume Alto Huayabamba e mettere a dimora 185.500 alberi di essenze native della regione, di cui il 10% è costituito da piante medicinali e floreali. Caudalie prosegue il suo impegno consentendo la creazione di un laboratorio di essenze medicinali, nella regione dell’Ucayali, al fianco degli Indios Shipibos, depositari di un sapere ancestrale sulle piante locali.

Dal 2016 Caudalie è inoltre impegnata per la conservazione di 100.000 ettari di foresta vergine e la rigenerazione forestale attraverso la messa a dimora di 2 milioni di alberi. L'UNESCO ha assegnato a questa zona la qualifica di Riserva della biosfera" ad aprile 2016. "

< Torna alle associazioni partner

100.000 alberi piantati in Thailandia

Chiang Mai - Thailandia
Progetto Dhamma Rakhsa

La tutela delle foreste in tutta la Thailandia rurale è di importanza vitale. Si tratta anche di rigenerare terreni seriamente danneggiati da anni di monocoltura intensiva, grazie in particolare all'agroforestazione, che consiste nella messa a dimora di alberi all'interno e in prossimità dei terreni agricoli. Dhamma Rakhsa è un consorzio di progetti agro-ecologici sviluppati con piccoli produttori del Nord e del Nord-Est della Thailandia, uniti in cooperative che promuovono un modello di agricoltura biologica volto a garantire l'autosufficienza degli agricoltori e una maggiore tutela del loro ecosistema.

Gli obiettivi sono il rimboschimento e la cura delle foreste locali attraverso lo sviluppo di modelli agroforestali innovativi che uniscono silvicoltura e risicoltura. La diversificazione delle fonti di reddito e l'autosufficienza (alimentare, finanziaria, energetica) dei piccoli produttori sono essenziali. Il sostegno di Caudalie al fianco di Pur Projet ha permesso di piantare 100.000 alberi e arbusti a partire dal 2012. Le piante sono prodotte dal vivaio Pur Farm e dagli stessi gruppi di piccoli produttori.

< Torna alle associazioni partner

CŒUR DE FORÊT
Partner dal 2012

30.000 alberi piantati nell'Amazzonia brasiliana

Acre - Brasile
Progetto Povos de Floresta

La regione brasiliana dell'Acre occupa un posto di primo piano a livello mondiale per la ricchezza della sua biodiversità e ospita il 70% di tutte le specie conosciute di palme dell'intera Amazzonia occidentale. La regione è minacciata dallo sviluppo di infrastrutture stradali, dalle ispezioni petrolifere, dall'allevamento intensivo di bovini e dagli incendi che provocano una perdita di biodiversità e l'emissione di milioni di tonnellate di gas a effetto serra nell'atmosfera. La tribù indigena dei Kuntanawas lotta dal 2004 per il riconoscimento e la demarcazione del loro territorio e per un nuovo modello di sfruttamento sostenibile della foresta.

Dal 2012 sono stati sviluppati tre vivai comunitari che permettono di produrre le piante destinate al progetto di rimboschimento e i fertilizzanti biologici utilizzati per la cura degli alberi. I semi vengono raccolti nella foresta per rispettare l'ecosistema locale. Tra il 2012 e il 2015 sono stati piantati 30.000 alberi appartenenti a specie endemiche.

< Torna alle associazioni partner

NATIONAL FOREST FOUNDATION
Partner dal 2012

1.080.000 di alberi piantati entro il 2018

Stati del Minnesota, Montana, Wyoming e Washington, USA

Dal 2015 Caudalie è impegnata con la NFF in un vasto programma di rimboschimento nei principali parchi nazionali degli Stati Uniti, tesori di biodiversità devastati dalla siccità e dai gravi incendi. Nel 2015 sono stati messi a dimora 80.000 alberi nello stato del Minnesota (Chippewa National Forest). Entro il 2018 saranno piantati 1 milione di alberi negli stati del Montana (Whitebark Pine National Forest), del Wyoming (Flathead National Forest) e di Washington (Okanogan-Wenatchee National Forest). Le piantagioni sono composte esclusivamente da essenze native (Cedro bianco, Pini Engelmann e Ponderosa, Larice, Abete di Douglas...) allo scopo di rigenerare il suolo, ricreare una forte biodiversità e proteggere gli habitat naturali della fauna.

< Torna alle associazioni partner

ARBRES & PAYSAGES
Partner dal 2016

Creazione di corridoi ecologici - 5.000 alberi piantati entro il 2017

Piccoli proprietari viticoli della Gironda, Aquitania

Dal 2016 Caudalie affianca l'associazione Arbres et Paysages nella messa a dimora di siepi diversificate, composte prevalentemente da arbusti di campo intorno ai vigneti dei piccoli proprietari viticoli. La creazione di questi corridoi ecologici ha numerosi obiettivi, tra cui: il miglioramento della biodiversità e dell'equilibrio biologico (lotta integrata, fauna selvatica), l'effetto frangivento (protezione delle case, delle colture, degli allevamenti e dei fabbricati), il ruolo anti-erosione (al di sopra delle scarpate, lungo i fossati), la protezione e la qualità delle acque.

Tra il 2016 e il 2017 nella Gironda saranno messe a dimora 5.000 piante (alberi e arbusti) nel settore viticolo.

< Torna alle associazioni partner

Più PROGETTI

Sostegno alle madri e ai bambini in difficoltà

Dal 2016 Caudalie si impegna a favore delle madri e dei bambini in difficoltà di tutto il mondo. In Francia, attraverso programmi di inserimento scolastico e professionale dei giovani in difficoltà grazie alla tecnologia digitale in collaborazione con SIMPLON e allo sport con SPORT DANS LA VILLE.

In Vietnam, a Hanoi, e in Thailandia, a Bangkok, Caudalie viene in aiuto delle madri, degli adolescenti e dei bambini in difficoltà migliorando l'accesso all'istruzione e supportando lo sviluppo di un'attività economica che possa provvedere ai bisogni della famiglia.

In Thailandia, a Chiang Mai, Caudalie è impegnata con l'associazione Kid's Home per offrire un ricovero e migliori condizioni di vita ai bambini dei migranti nei cantieri e alle loro mamme.

< Torna alle associazioni partner

Protezione degli animali

Sin dalla sua creazione, Caudalie è contro i test e le sperimentazioni sugli animali, in conformità alla regolamentazione europea. Caudalie utilizza metodi alternativi per testare ingredienti e prodotti finiti e non utilizza ingredienti di origine animale. Dal 2014, Caudalie sostiene anche l'Institute for In Vitro Sciences (IIVS) che sviluppa e ottimizza i test in vitro quale alternativa ai test condotti sugli animali. Leader internazionale nel campo della ricerca scientifica sui test in vitro, IIVS conduce inoltre programmi di sensibilizzazione e informazione allo scopo di promuovere l'utilizzo e l'accettazione di questi metodi alternativi in tutto il mondo.

< Torna alle associazioni partner