Vedi Griglia Lista

Tutti i nostri progetti nel mondo
e con le nostre associazioni partner.

Pur Projet

Partner dal 2012

San Martín - Perù
Progetti Alto Huayabamba e Biocorredor Martin Sagrado

Tree icon2.000.000 di alberi piantati in Amazzonia Andina entro il 2020
San Martín – Peru

L’Amazzonia andina, nella regione di San Martin, in Perù, ha visto scomparire il 40% del suo patrimonio forestale, pari ad oltre un milione di ettari. La biodiversità è gravemente minacciata, il suolo impoverito. Il rendimento delle colture decresce, le popolazioni vengono penalizzate. La missione di Pur Projet è di ricreare le condizioni per forme di agricoltura sostenibile, in particolare per i piccoli produttori di caffè e cacao che hanno operato la transizione verso l'agricoltura biologica. Caudalie si è impegnata con Pur Projet per proteggere la regione del fiume Alto Huayabamba e mettere a dimora 185.500 alberi di essenze native della regione, di cui il 10% è costituito da piante medicinali e floreali. Caudalie prosegue il suo impegno consentendo la creazione di un laboratorio di essenze medicinali, nella regione dell’Ucayali, al fianco degli Indios Shipibos, depositari di un sapere ancestrale sulle piante locali.

Dal 2016 Caudalie è inoltre impegnata per la conservazione di 100.000 ettari di foresta vergine e la rigenerazione forestale attraverso la messa a dimora di 2 milioni di alberi. L'UNESCO ha assegnato a questa zona la qualifica di "Riserva della biosfera" ad aprile 2016.

Chiang Mai - Thailandia
Progetto Dhamma Rakhsa

Tree icon100.000 alberi piantati in Thailandia
Chiang Mai – Thailand

La tutela delle foreste in tutta la Thailandia rurale è di importanza vitale. Si tratta anche di rigenerare terreni seriamente danneggiati da anni di monocoltura intensiva, grazie in particolare all'agroforestazione, che consiste nella messa a dimora di alberi all'interno e in prossimità dei terreni agricoli. Dhamma Rakhsa è un consorzio di progetti agro-ecologici sviluppati con piccoli produttori del Nord e del Nord-Est della Thailandia, uniti in cooperative che promuovono un modello di agricoltura biologica volto a garantire l'autosufficienza degli agricoltori e una maggiore tutela del loro ecosistema.

Gli obiettivi sono il rimboschimento e la cura delle foreste locali attraverso lo sviluppo di modelli agroforestali innovativi che uniscono silvicoltura e risicoltura. La diversificazione delle fonti di reddito e l'autosufficienza (alimentare, finanziaria, energetica) dei piccoli produttori sono essenziali. Il sostegno di Caudalie al fianco di Pur Projet ha permesso di piantare 100.000 alberi e arbusti a partire dal 2012. Le piante sono prodotte dal vivaio Pur Farm e dagli stessi gruppi di piccoli produttori.